Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più

RITENZIONE IDRICA

LO SAPETE CHE ESISTONO 4 TIPI DI RITENZIONE IDRICA? ️Innazitutto è bene spiegare che la ritenzione idrica è l'accumulo di liquidi negli spazi interstiziali (quelli tra cellula e cellula) che causa un gonfiore anomalo (edema) in alcune zone del corpo come addome, cosce, glutei e caviglie.
Le quattro tipologie della ritenzione idrica:

1️⃣ Ritenzione idrica alimentare: causata da alimentazione ricca di sale o da intolleranza al lattosio

2️⃣Ritenzione idrica circolatoria: dovuta a un cattivo funzionamento del sistema venoso e linfatico

3️⃣Ritenzione idrica da farmaci: derivante da abuso di farmaci come antiinfiammatori, cortisonici, terapia ormonale sostitutiva (menopausa) e contraccettivi

4️⃣Ritenzione idrica secondaria: legata a patologie gravi (insufficienza renale e cardiaca, patologie alla vescica o al fegato, linfedema, ipertensione arteriosa)

Cure e rimedi:

  • Adottare uno stile di vita e un'alimentazione sana
  • Aumentare il consume di frutta, verdura
  • Evitare i cibi salati
  • Sotituire i carboidrati raffinati con cereali integraliquotidianamente 
  • Prepararsi quotidianamente una tisana drenante
  • Bere molta acqua almeno un litro e mezzo al giorno

beautytime

consigliutili 

rimaninforma